Your address will show here +12 34 56 78
Blog, People, Talents

Parlare di moda è anche parlare di musica. Pensiamo a una sfilata: cosa sarebbe senza colonna sonora? Probabilmente solo un lento incedere di donne assai magre, vestite in maniera spesso eccentrica e col volto emaciato e imbronciato. Più che una sfilata, una parata verso il patibolo. Drammatizzazioni a parte, per questo articolo abbiamo voluto indagare il suono della moda. Qual è? Chi c’è dietro la selezione musicale da catwalk? Potrebbe sembrare un’improvvisazione dettata dalla tendenza del momento, ma non è così. Scegliere la soundatrck adeguata è un momento di vitale importanza per lo show, perché rimarca il mood della collezione e ne sottolinea i passaggi chiave. Abbiamo scomodato Stefano Libertini Protopapa, che ci ha raccontato un mondo diverso e lontano dalle luci della ribalta del fashion system. keep reading

0

NEWS

Dear TopshopSono sempre più frequenti le collaborazioni tra brand di moda e social network. L’ultima è quella pensata dal colosso inglese Topshop e dal social Pinterest per una campagna pubblicitaria natalizia. Dear Topshop, non a caso, è il nome della campagna dedicata al Natale che accompagnerà per mano, fino alle agognate feste, tutti gli acquirenti alla ricerca del regalo perfetto. keep reading

0

Blog, EVENTI, ARTE &CO, NEWS

1231327_10151855107464201_292341326_n

Tokidoki omaggia Penny Guggheneim e crea Cappuccino, un toy in vinile ispirato ai Lhasa Apso, la razza canina preferita dalla collezionista d’arte americana. Cappuccino, che sarà presentato giovedì 12 settembre al Guggheneim di Venezia, unisce la passione per l’arte di Peggy Guggheneim alla bellezza della ex Repubblica Marinara. keep reading

0

NEWS

Una bellissima notizia per la danza italiana, la ballerina di danza classica palermitana Eleonora Abbagnato è stata designata come nuova étoile dell’Opera di Parigi. Secondo la tradizione,  terminata la rappresentazione della Carmen di Roland Petit, in cui la Abbagnato interpretava la sigaraia di Siviglia, la direttrice del balletto dell’Opera, Brigitte Lefevre, e il direttore dell’Opera National de Paris, Nicolas Joel, sono saliti sul palco per l’assegnazione del ruolo più alto della danza europea. keep reading

0

Blog, EVENTI, ARTE &CO

Fa’ la cosa giusta! compie dieci anni di vita e li festeggia dal 15 al 17 marzo a Milano, nei padiglioni di fieramilanocity proponendo centinaia di prodotti innovativi, servizi e attività per rendere la  vita quotidiana più sostenibile per l’uomo, per l’ambiente e per le tasche. L’appuntamento è organizzato da Terre di mezzo Eventi e Insieme nelle Terre di mezzo onlus.

Tra le realtà più innovative di quest’anno troviamo Made in Mage: una “factory” per giovani stilisti e designer che propongono soluzioni e idee sostenibili legate ai temi della moda e del design con il riutilizzo come denominatore unico. Tappi di birra che diventano orecchini e rotoli dello scotch trasformati in vivaci bangle, nelle proposte di Rosacicca o ancora le creazioni di UseDesign: caffettiere che diventano inconsuete mokabat-jour o gli iron-clock, che fanno rivivere vecchi ferri da stiro come orologi da parete, parti di aspirapolvere trasformate in vasi portafiori, perfino un portascopino reinventato come porta bottiglie da tavola.

Il calendario di attività proposto nei tre giorni di fiera proporrà moltissimi laboratori creativi per imparare le tecniche base per realizzare accessori e capi di abbigliamento. Sarà ad esempio possibile imparare a trasformare abiti che non utilizziamo più in capi completamente reinventati, grazie al laboratorio Taglio e cucito, l’arte del riciclo, oppure realizzare un bracciale o una collana partendo da scarti di tessuto con il workshop La Scartoria, a cura di Nicoletta Fasani. Anche chi non sa neppure tenere in mano ago e filo potrà imparare le tecniche base per realizzare semplici lavori di cucito, sotto la guida del Laboratorio Procaccini 14.

All’interno della tre giorni il visitatore potrà anche realizzare un paio di eco-ballerine o stivali su misura, utilizzando materiali di recupero e caucciù per la suola grazie ad un laboratorio di ecocalzatura (a cura di Raquel Maria Rapoll) e apprendere le tecniche base di oreficeria e realizzare splendidi gioielli di rame, ottone e argento riciclato (a cura di Giovanna Bellini). Sarà persino possibile disegnare gioielli andando in bicicletta oppure sussurrando parole, creando oggetti veri da mappe Gps, o dallo spettro vocale, grazie all’utilizzo di tecnologie digitali e software libero, sotto la guida di Vectorealism. Non mancheranno laboratori dedicati a tecniche più “tradizionali”, come l’uncinetto, oppure il workshop di filatura manuale della lana, che insegnerà a realizzare da sé il filato e a tingerlo.

Si potrà anche imparare ad autoprodurre cosmetici naturali e biologici per la cura di viso e corpo: all’interno del workshop a cura di GreenMe.it, saranno insegnate semplici tecniche per preparare latte detergente, tonico, balsamo labbra oppure scrub, crema corpo e deodorante, a partire da prodotti naturali e di facile reperimento. Il laboratorio, condotto da DeabyDay sarà invece dedicato all’autoproduzione di una maschera antiossidante, uno struccante bifasico e uno scrub gel. Le appassionate di ombretti e rossetti potranno assistere e sottoporsi a dimostrazioni di bio make up professionale, declinato per le diverse occasioni della giornata, personalizzato in base alle caratteristiche del volto e realizzato con i cosmetici biologici di Montalto Natura. L’incontro permetterà di conoscere le principali differenze di composizione (e di impatto sulla salute della pelle) tra cosmetici tradizionali e prodotti biologici.

La sezione speciale di quest’anno sarà dedicata alla mobilità sostenibile e ospiterà al suo interno Elettrocity: un’ampia superficie, organizzata in collaborazione con GESPI spa, dedicata ai mezzi di trasporto elettrici in tutte le declinazioni: oltre 100 produttori di auto, microcar, elettroscooter e moto, tutte da provare. Diverse anche le nuove proposte dall’universo a pedali grazie alla presenza di produttori, associazioni di ciclisti e istituzioni che porteranno in fiera bici tradizionali o pieghevoli e i nuovi progetti di mobilità urbana. Per i più piccoli, spettacoli educativi e un mini-circuito realizzato ad hoc su cui potranno fare pratica di educazione stradale.

0

Blog, EVENTI, ARTE &CO

Non è coraggio se non hai paura. E di paura l’imprenditore Italo Santarelli ne aveva tanta, quando, vittima di una truffa e ormai caduto nelle mani degli usurai, si trova di fronte a un drammatico bivio: togliersi la vita o uscire allo scoperto. Su questa sua scelta e relative conseguenze è incentrato il cortometraggio Italo, che sarà proiettato sabato 26 gennaio alle 11 presso il Teatro San Genesio di Roma, per la regia del giovane regista emergente Raffaello Manco.

«Mi ricordo che dal ‘94 al ’96 centocinquanta persone si sono tolte la vita per usura. Ed io sarei stato uno in più», racconta Santarelli. La sua è la storia di un uomo comune che trova il coraggio di reagire, di denunciare la sua vicenda all’autorità giudiziaria e di non arrendersi nemmeno quando il suo caso cade in prescrizione. È a quel punto che decide di montare un gazebo a Latina, la sua città, di sfidare la vergogna di essere “uno in mano agli strozzini” e avvicinare così altri imprenditori e commercianti vittime di usura come lui. Insieme creano una rete che il 19 settembre 1994 porterà alla fondazione dell’A.I.R.P. onlus, l’Associazione Italiana Riabilitazione Protestati prevenzione fallimenti ed usura, tuttora in prima linea nella prevenzione di usura ed estorsione, tutela delle vittime, iniziative atte a contrastarne il fenomeno. Si stima infatti che in Italia siano circa 200mila i commercianti coinvolti in rapporti usurai e che, dal 2000 a oggi, gli “strozzini” siano cresciuti dalle 25mila alle 40mila unità:  la denuncia è l’unica arma possibile per bloccarne l’ulteriore crescita.

Il cortometraggio, realizzato con il patrocinio della Regione Lazio e di Roma Capitale, nonché con la mediapartnership di ItaliaMagazine, è liberamente tratto da “Il coraggio della paura”, il racconto autobiografico di Italo Santarelli.

Vanessa Cappella

0

NEWS
 Giovedì 11 Ottobre 2012, ore 18.30 Lo spazio SPQwoRk inaugura una nuova stagione espositiva, per il ciclo “ESPONITE”, con una mostra personale di pittura di Elisabetta Petrone. La mostra propone un importante gruppo di opere: quattordici olii su tela di grande formato e una decina di incisioni su lastre di plexiglas, che testimoniano l’avvenuta fusione tra le esperienze vissute e il percorso accademico dell’artista. keep reading
0

Blog, NEWS, People
La Madrina del festival, deliziosa attrice e donna elegante sceglie un abito JIL SANDER per il suo debutto sul red Carpet del Festival del Cinema di Venezia. Abito bustier con spalline basse realizzato in lana gabardine, foderato e caratterizzato da  inserti grafici in garza su fronte e retro. Voluminosa gonna svasata dalla linea ad A e chiusura con zip laterale invisibile. keep reading
0

Blog, EVENTI, ARTE &CO

Domenica 1 Luglio torna Lovers con l’atteso mercatino estivo, questa volta ispirato alle Olimpiadi, e ospitato in una location d’eccezione, la vecchia bocciofila del dopolavoro ferroviario di zona Ortica a Milano. Al centro di questo grande evento ci saranno le selezionatissime bancarelle provenienti da tutta Italia che, dalle 12 fino a tardi, presenteranno le loro creazioni in banchetti sapientemente allestiti. Per l’occasione e interpretando il tema, ognuna di queste, ospiterà piccole e ingegnose gare ispirate ai giochi olimpici. keep reading

0

Blog, Fashion Show, Life, NEWS, Ufficio Stile

Ogni anno il Met Gala organizzato dalla direttrice di Vogue America, Anna Wintour, regala momenti di stile imperdibili o scivoloni imperdonabili. Quest’anno il party ha presentato la mostra Schiaparelli and Prada: Impossible Conversations, un confronto tra due grandi donne della moda italiana, che anticipa la grande riapertura della Maison Schiaparelli a Parigi. Noi di DModa abbiamo selezionato i total look più azzeccati.

Astrid Berges Frisbey in Chanel Couture

Coco Rocha in vintage Givenchy

Elizabeth Banks in Mary Katrantzou

Emily Blunt in Calvin Klein Collection

Emily Blunt in Calvin Klein Collection

Ginnifer Goodwin in Monique Lhuillier

Hanneli Mustaparta in Calvin Klein Collection

Kirsten Dunst in Rodarte

Mia Wasikowska in Prada

Mary-Kate Olsen, in The Row

Jessica Biel, in Prada

   
0

NEWS

 “Della Valle rilancia Schiaparelli” è uno dei titoli che oggi rimbalza felicemente sul web. Una notizia che riempie di felicità, data l’importanza storica e le suggestioni immaginifiche della Maison. L’imprenditore italiano, che aveva acquistato il brand nel 2007, annuncerà proprio questa sera il rilancio della casa di moda tra le più influenti del Novecento, durante il famoso quanto ambito evento di gala che Anna Wintour, direttore di Vogue America, organizza ogni anno al MET. Quest’anno il party sarà l’occasione per inaugurare la mostra “Schiaparelli and Prada: Impossibile conversations”. keep reading

0

Blog, EVENTI, ARTE &CO

FEMALE CUT presenta FEMALE AFTER TEA Tea, delicatessen, Fashion female & djs Domenica 25 Marzo 2012@GOA … Female In March 7ª tappa con il sostegno dell’Ambasciata degli Stati Uniti d’America in Italia e dell’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi e il patrocinio della Provincia di Roma Start h 17.00 Ingresso 10€ con cena o drink

Domenica 25 Marzo, settima e penultima tappa di Female in March, la manifestazione al femminile che per tutto il mese di marzo tinge di rosa le più significative location romane, per celebrare l’arte e l’identità femminile in tutte le sue forme. Per l’occasione Female Cut torna al Goa, per una domenica all’insegna di moda e musica. Ospiti della serata una serie di dj romane fuoriclasse: la stilosa Lalla Hop, l’eclettica Lady Coco, la multitasking Lara Martelli, la raffinata Alpha V e la sofisticata Rossella e un market tutto dedicato alla moda con il meglio delle stiliste della capitale. L’after tea prenderà il via dalle ore 17.00, ma alla degustazione di tè, torte e biscotti seguiranno, dalle 20.00 in poi, portate di delicatessen che daranno vita a una vera e propria cena all’insegna del gusto. La manifestazione Female in March ha il patrocinio della Provincia di Roma e il sostegno dell’Ambasciata degli Stati Uniti d’America in Italia e dell’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi.

Music DJ SET Alpha V Lady Coco Lalla Hop Lara Martelli Rossella

Esposizione

a cura di DModa e Ilaria Antenucci con:

Adriana Ciampi Ai-Du Albachiaragatto Before Clothing Black Button Glitter Couture Labor Limae La Dangerouge Lady Mitsuko Laisy Lab Monili fra.na Pas Vù Pia Handmade Plastico Shock Po(l)p Rebirth’s Freak Creation Sara di Salvo Sofia Retrò Bazar

0

Blog, EVENTI, ARTE &CO, Trends

Realizzato con il sostegno di Fondazione Furla e prodotto da Art + Vibes e Collateral Films.

In occasione dell’ultimo lavoro di Marina Abramovic per il PAC – Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano “The Abramovic Method” (a cura di Diego Sileo ed Eugenio Viola), il primo dopo la mostra al Moma nel 2010, Fondazione Furla è lieta di annunciare una nuova collaborazione con l’artista presentando un film-documentario diretto da Giada Colagrande. keep reading

0

NEWS
Scopri L’Accademia Di Costume E Di Moda Giornata dedicata alla sperimentazione e all’incontro con la moda, il costume, il design e le arti applicate. OPEN DAY 24 MARZO 2012 – no  stop 9.30 – 19.00 In programma: > Laboratori creativi > Workshop con aziende e professionisti del settore > Lezioni dimostrative > Seminari LA PARTECIPAZIONE E’ GRATUITA Vieni a realizzare la tua borsa e a disegnare il tuo abito. Confrontati con professionisti della Moda e dello Spettacolo. L’Accademia di Costume e di Moda di Roma vanta quasi 50 anni nella formazione per la moda e per il costume, rappresenta un centro di eccellenza per l’alta qualità dell’offerta didattica e annovera tra i suoi diplomati professionisti del Sistema Moda e dello Spettacolo teatrale, cinematografico e televisivo. PRENOTA ORA LA TUA PARTECIPAZIONE ALL’OPEN DAY SCARICA IL PROGRAMMA Formazione universitaria, specialistica e post laurea Diploma Universitario di Costume e Moda (A.A.2012-2013) Corsi Alta Formazione • Comunicazione di moda. Inizio 4 Maggio 2012 • Costume per lo spettacolo • Design di moda e accessori • Management per l’impresa moda • Trucco per lo spettacolo. Inizio 21 Aprile 2012 Corsi di Specializzazione • Disegno • Modellistica, disegno e prototipazione borse. Inizio 19 Aprile 2012 • Modellistica, disegno e prototipazione scarpe.
0

Blog, EVENTI, ARTE &CO
Galleria Nazionale d’Arte Moderna
ore  17.00 – visita all’opera “PASSI” di Alfredo Pirri
British School at Rome
ore 18.00 – Conferenza di Alfredo Pirri

“L’accesso al museo è una soglia simbolica, una zona di trapasso auto-critico e insieme celebrativo. Attraversarla è una cerimonia che accentua la percezione di una dimensione spaziale e temporale irreale ma allo stesso tempo radicalmente e intimamente materiale”

Alfredo Pirri

  keep reading

0

Blog, EVENTI, ARTE &CO
Carnevale è alle porte, e anche All‘Accademia di Costume e Moda di Roma non passa inosservatoe lo festeggia con tre incredibili eventi. Di seguito gli appuntamenti su invito tra cultura, costume e party esclusivo. Dress code?… inutile dirlo, ECCLESIA!  

Contaminazioni carnascialesche all’Accademia di Costume e di Moda

  16.02.2012 ore 18,00: Presentazione Libro “Nei Panni Siciliani –

Vestiario dal ‘600 al ‘900” di Rita Cedrini e Franz Riccobono

21.02.2012: Sfilata dell’Accademia a Piazza del Popolo per il Carnevale Romano

21.02.2012 ore 21,30 : Costume Party in Accademia “ The Ecclesiae” keep reading

0

PREVIOUS POSTSPage 1 of 4NO NEW POSTS